1938. Francamente razzisti. Le leggi razziali in Italia.pdf

1938. Francamente razzisti. Le leggi razziali in Italia

Claudio Vercelli

Settembre-novembre 1938: il regime fascista promulga le «leggi razziali» contro la minoranza ebraica. Sottoscritte dalla monarchia, applicate con solerzia dalla pubblica amministrazione, segnano la radicalizzazione del regime e stravolgono la vita di migliaia di italiani, contribuendo al loro sterminio. E tuttavia il significato di quei provvedimenti va oltre il genocidio che ne fu lesito finale: la loro ragion dessere riposava nella distruzione delle esistenze civili e sociali, nella stigmatizzazione, nella persecuzione di una parte degli italiani, ai quali venivano revocati i diritti di cittadinanza. Qui si trova il loro cuore pulsante. Un cuore nero e feroce, che questo libro descrive senza indulgenze, senza dare spazio ad alibi (come quello, spesso evocato, delle supposte concessioni al «camerata germanico») o ad attenuanti. Anzi, del razzismo di Stato il libro ricostruisce il progetto politico e i precedenti ideologici, chiarendo, una volta per tutte, che la discriminazione (spesso lassassinio) di migliaia di donne e uomini indifesi si alimentò della volontaria compartecipazione di un gran numero di corresponsabili. Senza di loro, ben poco si sarebbe potuto fare. E una parte dellItalia, non solo quella fascista, vi concorse in maniera diretta o indiretta.

18 gen 2019 ... Incontro con Claudio Vercelli autore del libro: “1938: Francamente razzisti. Le Legge razziali in Italia” (edizioni Capricorno) dialoga con l'autore ... 21 gen 2020 ... Leggi razziali Italia 1942 negozio di Ebrei chiuso. ... Nel 1938 l'ora di dichiararsi «francamente razzisti» era arrivata: l'antisemitismo e il ...

5.46 MB Dimensione del file
9788877074102 ISBN
1938. Francamente razzisti. Le leggi razziali in Italia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.mgoffice.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Martedì 8 gennaio, alle ore 17.30, a Cuneo, presso il Salone d'Onore del Comune, si terrà la presentazione del libro di Claudio Vercelli "1938 Francamente razzisti.Le leggi razziali in Italia".

avatar
Mattio Mazio

Il 1938 è stato l’anno in cui vennero approvate ed introdotte in Italia le leggi razziali, provvedimenti che diedero il via ad un cambiamento repentino delle condizioni di vita della popolazione ebraica sul nostro territorio. Eppure le norme antisemite non si possono racchiudere in un solo provvedimento normativo; sono state piuttosto una serie di ...

avatar
Noels Schulzzi

21 gen 2020 ... Leggi razziali Italia 1942 negozio di Ebrei chiuso. ... Nel 1938 l'ora di dichiararsi «francamente razzisti» era arrivata: l'antisemitismo e il ...

avatar
Jason Statham

Le leggi razziste del fascismo italiano a Brescia Le leggi “razziali” emanate in Italia dal 1938 rappresentano uno degli aspetti più bui della politica del regime fascista. La legislazione antisemita provocò, quasi improvviso, l’inizio della prima fase persecutoria dei diritti patrimoniali dei cittadini ebrei 23/12/2020

avatar
Jessica Kolhmann

Acquista online il libro 1938. Francamente razzisti. Le leggi razziali in Italia di Claudio Vercelli in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store.