Città tra passato e futuro. Un percorso critico sulla via di Biopoli.pdf

Città tra passato e futuro. Un percorso critico sulla via di Biopoli

Claudio Saragosa

Che cosè la città? Che cosa è stata nella storia? Cosa è diventata nel XX secolo e, soprattutto, cosa potrà essere nel futuro? Spazio ed ecologia sono le due parole chiave attraverso cui Claudio Saragosa tenta di rispondere a queste domande, disegnando una mappa, tuttaltro che scontata, degli obiettivi che lurbanistica storicamente ha perseguito e dei modelli che si è data. Percorrere questo viaggio significa far emergere le qualità della città tradizionale, ma al tempo stesso analizzare le ragioni che, specialmente nel secolo passato, hanno contribuito a demolirne il modello, per arrivare infine a descrivere i nuovi approcci progettuali attraverso i quali si sta tentando di ricostituire le qualità alle quali la città tradizionale ci aveva abituato e che sembravano invece essere irrimediabilmente andate perdute. Lautore non si limita tuttavia a unanalisi retroattiva, ma utilizza la traiettoria eccentrica del panorama storico da lui tracciato per aprire a una proposta concreta, una possibile via di fuga, delineando alcuni metodi utili a ricomporre una disciplina che abbia come obiettivo la ricostruzione di uno spazio urbano denso. Il risultato è unidea integrata di città, Biopoli: un modello non utopico, ma concreto - puntellato da un riferimento a metodi e tendenze specifiche dellurbanistica contemporanea - di spazio urbano capace di avere come proprio centro la vita.

Prospettive diverse sulla città nella raccolta ... Gaibazzi ritaglia una via di fuga per lo sguardo tra il Duomo ... una partita importante per la città, tra passato, presente e futuro ...

3.39 MB Dimensione del file
9788860366719 ISBN
Gratis PREZZO
Città tra passato e futuro. Un percorso critico sulla via di Biopoli.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.mgoffice.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La maggiore critica a questo approccio che assimila un’entità vivente, l’albero, a un costrutto artificiale umano, la città, ha però conservato l’accostamento tra le parole: albero non come organismo biologico, quanto piuttosto come sistema di organizzazione ideogrammatica di relazioni, imbastite in una struttura aperta, dove le parti sono collegate in maniera incrociata da diversi ...

avatar
Mattio Mazio

Per Donzelli ha pubblicato L’insediamento umano. Ecologia e sostenibilità (2005) e Città tra passato e futuro. Un percorso critico sulla via di Biopoli (2011), dei … Città tra passato e futuro. Un percorso critico sulla via di Biopoli è un libro di Claudio Saragosa pubblicato da Donzelli nella collana Saggi. Natura e artefatto: acquista su IBS a 32.30€!

avatar
Noels Schulzzi

Il presente saggio è centrato sull'analisi di un vasto materiale empirico raccolto all'interno di ... nali della politica novecentesca e particolarmente critici nei loro riguardi. ... futuro. Sino a un passato relativamente recent... È il risultato di un lungo rapporto con le soggettività che abitano e ... di salute mentale di Trieste negli anni '80 e '90, ha chiamato una città che cura. ... Puig de la Bellacasa, un “ordine pervasivo di moralità biopolitica in...

avatar
Jason Statham

Città della Scienza di Napoli. 6/2020_4/2021 Canada Science and Technology Museum di Ottawa. 6/2021_4/2022 Science Centre Kopernikus di Varsavia. #BIKE_IT è stata già visitata da oltre 250.000 visitatori nelle tappe di Gerusalemme e Brema, riportando un grande successo di critica e pubblico! Le nostre città devono guardare al futuro. Per farlo, dev’esserci alla base unabuona progettazione.Il concetto è particolarmente caro al Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, protagonista dell’iniziativa “Il Futuro delle Città italiane - Incontro/dialogo sul Governo delle città e del territorio”.

avatar
Jessica Kolhmann

Lazzarato, da considerarsi come una “tecnologia di governo” e che su di ... in un più lungo percorso che si soffermerà sulle intuizioni seminali contenute in ... implicato quando programma il suo futuro in vista della restituzione del deb...