DIA e permesso di costruire.pdf

DIA e permesso di costruire

Sandro Castro,Alessia Mari,Vincenzo Mazzotta

Il volume si prefigge, attraverso lanalitica disamina del Testo Unico delledilizia, di risolvere la stragrande maggioranza dei problemi - teorici e pratici - che si incontrano nei procedimenti relativi alla denuncia di inizio attività e al rilascio del permesso di costruire. Nel testo vengono affrontate e risolte le più rilevanti e dibattute questioni amministrative, civili e penali, tipiche del settore considerato, con ampia e ordinata indicazione del regime di tutela riservato alle parti del procedimento edilizio, ossia al denunciante, al richiedente e al controinteressato. Il libro propone soluzioni innovative, sia dal punto di vista annullatorio che sotto il profilo risarcitorio, caratterizzandosi per il livello di approfondimento, di completezza e di praticità, contenendo, altresì, una ricca, recente e ragionata rassegna di giurisprudenza sulle più importanti tematiche edilizie analizzate.

Antonio Giacalone, Marco Porcu SCIA, DIA E PERMESSO DI COSTRUIRE ISBN 13 978-88-8207-487-6 EAN 9 788882 074876. Manuali, 128 Prima edizione, settembre 2012. Giacalone, Antonio <1978-> SCIA, DIA e permesso di costruire / Antonio Giacalone, Marco Porcu. – Palermo : Grafill, 2012. (Manuali ; 128) ISBN 978-88-8207-487-6 1.

1.52 MB Dimensione del file
9788834895009 ISBN
DIA e permesso di costruire.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.mgoffice.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

DIA o permesso di costruire: quando non servono. Non sempre è necessario consegnare la DIA o il Permesso a Costruire, alcuni interventi infatti non richiedono alcuna comunicazione. Si tratta dei semplici lavori di manutenzione di edifici, ad esempio la pitturazione, la sostituzione dei pavimenti o il risarcimento di piccole porzioni di muro. La DIA è riconosciuta come procedura facoltativa alternativa al permesso di costruire e risulta disciplinata nell'ordinamento nazionale dal decreto Presidente della Repubblica 6 giugno 2001 n. 380 Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia; tuttavia la competenza in materia urbanistico/edilizia tra stato e regioni ha poi motivato molte Amministrazioni regionali a legiferare sul tema con norme tendenti a regolarne l'ambito di applicazione.

avatar
Mattio Mazio

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI, SCIA, DIA E PERMESSO DI COSTRUIRE 9 Premessa Nel commento(1) al d.P.R. n. 380/2001, scritto nel 2003, si auspicava che, a seguito della stabilizzazione delle norme relative all'attività edilizia, fos-se stato possibile per gli operatori del settore avere una certa tranquillità

avatar
Noels Schulzzi

I permessi edilizi. SCIA, DIA e permesso di costruire. Normativa e analisi delle procedure è un libro di Silvio Rezzonico , Matteo Rezzonico pubblicato da Il Sole 24 Ore nella collana Proprietà e immobili: acquista su IBS a 51.30€! Permesso di costruire. Il Permesso di costruire è un provvedimento amministrativo emesso dall'autorità comunale che autorizza l'attività di trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio, in conformità agli strumenti di pianificazione urbanistica.

avatar
Jason Statham

11/09/2018

avatar
Jessica Kolhmann

Progettare Costruire Abitare › Pratiche edilizie › SCIA segnalazione certificata inzio ... di opere eseguite senza titolo abilitativo (Dia e Permesso di Costruire in ...