Dispositivi e affetti. Le passioni tristi tra etica e pedagogia.pdf

Dispositivi e affetti. Le passioni tristi tra etica e pedagogia

Fabio Agostini,Stefano Marchesoni

Nellattuale declino dellistituzione scolastica gli autori di questo libro non vedono lennesima minaccia o un motivo di particolare apprensione, ma unoccasione per ripensare il senso etico delleducazione. La via prescelta, una volta scartate le ormai inservibili opzioni umanistiche, disciplinari e tecnocratiche, è tra le più rischiose: far leva sugli enigmi della motivazione per addentrarsi nella selva degli affetti, quei sommovimenti geologici del pensiero (Proust) che nella loro imponderabile contingenza determinano la qualità della relazione educativa (quindi il suo svolgimento e il suo esito).

/// Parco Baravalle: tra via Odoacre Tabacchi, via Tibaldi, via Balilla e via Giambologna - mezzi 59, 3, 15, 90, 91. Venerdì 22 maggio 2009. 21.00 - Archivio Primo Moroni Fabio Agostini e Stefano Marchesoni discutono attorno al testo Dispositivi e Affetti, le passioni tristi tra etica e pedagogia (Mimesis - milano, 2005) - 4 M. BENASAYAG - G. SCHMIT, L'epoca delle passioni tristi, Feltrinelli, Milano 2009; F. AGOSTINI - S. MARCHESONI, Dispositivi e affetti. Le passioni tristi tra etica e pedagogia , Mimesis, Milano 2005

2.23 MB Dimensione del file
9788884833761 ISBN
Dispositivi e affetti. Le passioni tristi tra etica e pedagogia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.mgoffice.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

e dell'educazione delle passioni) l'educazione precede l'etica, mentre nel se- condo l'educazione ... tra Platone e Isocrate, trascurando quasi del tutto Aristotele . ... tema, intitolato Pedagogia in prospettiva aristoteli... l'etica. Agire, infatti, è assumersi una responsabilità. Il fare dice eseguire bene la ... asettica e distaccata tra educatore ed educando non è per nulla efficace, e che la questione da ... Il luogo dell'educazione degli affetti ...

avatar
Mattio Mazio

Dispositivi e affetti. Le passioni tristi tra etica e pedagogia: Stefano Marchesoni Fabio Agostini: 9788884833761: Books - Amazon.ca Dispositivi e affetti. Le passioni tristi tra etica e pedagogia [Agostini, Fabio, Marchesoni, Stefano] on Amazon.com.au. *FREE* shipping on eligible orders.

avatar
Noels Schulzzi

Dispositivi e affetti. Le passioni tristi tra etica e pedagogia. Mimesis. € 16,90 € 17,70. Vedi di più. Note legali ...

avatar
Jason Statham

Sull’uso corretto di un filosofo alla moda. Questo testo di Guillaume Sibertin-Blanc e Matthieu Renault – apparso in francese sulla Revue du Crieur (n. 10, 2018) – ripercorre la genealogia del cosiddetto «spinozismo di sinistra» francese, e in parte italiano (non di secondo piano sono i riferimenti alla fine e acuta spinozista Emilia Giancotti): da Althusser a Lordon, passando per ... Mons. Franco Giulio Brambilla (da molti anni membro della Redazione e poi della Direzione della Rivista) ha iniziato il suo ministero episcopale nel

avatar
Jessica Kolhmann

Dispositivi e affetti. Le passioni tristi tra etica e pedagogia. Autori Fabio Agostini, Stefano Marchesoni, Anno 2005, Editore Mimesis. € 12,00 € 11,40. 24h Compra nuovo. Vai alla scheda. Aggiungi a una lista + Da Weimar a Francoforte. Adorno e la cultura musicale … Dispositivi e affetti. Le passioni tristi tra etica e pedagogia. Bioetica. L'uomo sperimentale. Ediz. MyLab. Con Contenuto digitale per download e accesso on line. Osservar le stelle. 250 anni di astronomia a Torino. La storia e gli strumenti dell'Osservatorio astronomico di Torino.