Il municipalismo di Luigi Sturzo. Alle origini delle autonomie.pdf

Il municipalismo di Luigi Sturzo. Alle origini delle autonomie

Nicola Antonetti,Massimo Naro

Luigi Sturzo (Caltagirone 1871-Roma 1959) fu politico di elevata statura morale e intellettuale animato da forte passione civile, oltre che esemplare personalità spirituale. In questo volume è studiata la prima espressione concreta del suo impegno politico, vale a dire il programma municipale col quale, all’inizio del Novecento, egli intendeva riportare i cattolici a essere fattivamente presenti in seno alla società. Per questo, a Caltanissetta, tra il 5 e il 7 novembre 1902, radunò i consiglieri comunali e provinciali che erano stati eletti in liste civiche d’ispirazione cattolica, guardando già a un partito municipale capace di garantire un’efficace rappresentanza degli ideali sociali di matrice cristiana negli enti locali. Di fatto, in quell’occasione, sorse l’embrione di quello che sarebbe stato poi il Partito Popolare Italiano.

Il municipalismo di Luigi Sturzo. Alle origini delle autonomie. Nicola Antonetti, Massimo Naro. Il Mulino 2019. Libri; Religione e spiritualità. Formato Brossura.

7.59 MB Dimensione del file
9788815285072 ISBN
Il municipalismo di Luigi Sturzo. Alle origini delle autonomie.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.mgoffice.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

- Ispirazioni e aspirazioni culturali del'impegno politico:il dialogo fra Luigi e Mario Sturzo, in Il municipalismo di Luigi Sturzo. Alle origine delle autonomie, Il Mulino, Bologna,2019,109-125; - M. Pennisi- C. Sammartino. Dialogo sulla corruzione.Giustizia e legalità impegno per il bene comune, Editoriale Scientifica, Napoli 2019; Alle origini delle autonomie (Il Mulino 2019), Ciò che ho scritto ho scritto. Le rivisitazioni letterarie di Ponzio Pilato nel Novecento (Rubbettino 2020), Popolo, democrazia, libertà. L'impegno sociale e politico di Luigi Sturzo (Il Mulino 2020), Diaconia della bellezza.

avatar
Mattio Mazio

(a cura di), Il municipalismo di Luigi Sturzo. Alle origini delle autonomie (Bologna, Il Mulino, 2019); la Recensione dello stesso Gallia al volume diMarcello Flores e Mimmo Franzinelli, Storia della Resistenza (Bari-Roma, Laterza, 2019); e, infine, la Recensione di Gian Paolo Manzella al … Ha scritto vari saggi per i più importanti periodici di storia, ha curato tre libri collettanei e pubblicato numerosi volumi, tra i quali si segnalano: Gli scioperi nella siderurgia a Piombino: 1910-1911 (1983); Vittorio Buttis, un riformista tra esilio ed emigrazione (1987); Il municipalismo di Luigi Sturzo: 1899-1921 (1992); Secondo dopoguerra e nuova classe politica in Val d'Ossola (1994).

avatar
Noels Schulzzi

Il municipalismo di Luigi Sturzo. Alle origini delle autonomie è un libro di Nicola Antonetti , Massimo Naro pubblicato da Il Mulino nella collana Fuori collana: acquista su IBS a 16.00€!

avatar
Jason Statham

Il municipalismo di Luigi Sturzo. Alle origini delle autonomie, Libro. Sconto 5% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Il Mulino, collana Fuori collana, brossura, ottobre 2019, 9788815285072. Acquista online il libro Il municipalismo di Luigi Sturzo. Alle origini delle autonomie di in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store.

avatar
Jessica Kolhmann

Dalle colonne di questo giornale Sturzo "andò esplicitando la sua posizione in merito all'ente comune e alla necessità di dargli ampie autonomie evitando gli slogan "conquistiamo i comuni", che adottarono tanto i socialisti quanto lo stesso Murri, ma con analisi puntuali sui temi concreti che implicava la gestione dei municipi» (U. Chiaramonte, Luigi Sturzo nell'Anci, Soveria Mannelli ...