Il respiro della dea oscura. Archeomitologia del femminino sacro.pdf

Il respiro della dea oscura. Archeomitologia del femminino sacro

Fabio Truppi

Il presente lavoro di archeomitologia nasce con lobiettivo di indagare tradizioni, miti e culture del passato in cui si celerebbe un vero e proprio ribaltamento concettuale che ha portato, quasi ovunque, da una predominanza del femminino sacro a un dominio prettamente maschile e androcratico. Sarebbe infatti esistita una complessa fase di passaggio, alla fine del Neolitico, che riporta in modo inequivocabile un mutamento in cui un nuovo ordine di stampo patriarcale giunse a relegare lancestrale potere ctonio della Dea Madre entro i limiti di una dimensione oscura e subordinata. In un composito universo di simboli e archetipi si staglia, infatti, una persistente figura di dea oscura che, con molteplici nomi e varianti, gli uomini e le donne del passato hanno a lungo venerato prima che le culture patriarcali la eclissassero. Dallirriducibile Lilith alla tenebrosa Ecate, dalla terribile Medusa alla sinistra Morrigan, compresa finanche la figura del celebre re Artù, la multiforme dea oscura attende fiera di essere riscoperta. La sua presenza nascosta è un ancestrale e sommesso respiro che non ha mai smesso di sussurrarci.

Sono grata agli uomini e alle donne delle tradizioni wicca e della Dea per il ... Stiamo entrando in una nuova era, nell'epoca del Sacro Femminino, in cui il ... eccitante la capacità di scrutare il lato oscuro della luna, anche se al...

7.95 MB Dimensione del file
9788832130102 ISBN
Gratis PREZZO
Il respiro della dea oscura. Archeomitologia del femminino sacro.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.mgoffice.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il respiro della dea oscura. Archeomitologia del femminino sacro è un libro scritto da Fabio Truppi pubblicato da Anguana Edizioni nella collana Antica sapienza femminile

avatar
Mattio Mazio

Il respiro della dea oscura. Archeomitologia del femminino sacro è un libro di Fabio Truppi pubblicato da Anguana Edizioni nella collana Antica sapienza femminile: acquista su IBS a 20.00€!

avatar
Noels Schulzzi

MARIA MADDALENA E IL FEMMININO SACRO di Emanuela Cella Ferrari. ... Nel rito cristiano di Sophia, la dea che rappresenta l’anima è la figura centrale, mentre il suo fratello e amante, simbolo della coscienza, è un personaggio secondario. Nel mito di Gesù è l’opposto; il dio uomo è il protagonista principale.

avatar
Jason Statham

Il presente lavoro di archeomitologia nasce con l’obiettivo di indagare tradizioni, miti e culture del passato in cui si celerebbe un vero e proprio ribaltamento concettuale che ha portato, quasi ovunque, da una predominanza del femminino sacro a un dominio prettamente maschile e androcratico.

avatar
Jessica Kolhmann

Il Respiro della Dea Oscura 26.03.2020 Il presente lavoro di archeomitologia nasce con l'obiettivo di indagare tradizioni, miti e culture del passato in cui si celerebbe un vero e proprio ribaltamento concettuale che ha portato, quasi ovunque, da una predominanza del femminino sacro a un dominio prettamente maschile e androcratico. Il respiro della dea oscura Archeomitologia del femminino sacro. di Fabio Truppi | Editore: Anguana Voto medio di 0 0 | 0 contributi totali di cui 0 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video