Il risveglio della democrazia. La Tunisia dallindipendenza alla transizione.pdf

Il risveglio della democrazia. La Tunisia dallindipendenza alla transizione

Leila El Houssi

Da democrazia nascente con il suo primo presidente Habib Bourguiba, la Tunisia è diventata una democrazia calante con Zine El Abidine Ben Ali, la cui politica di cambiamento e di modernizzazione celava un capillare controllo autoritario e una prassi repressiva, giustificata dietro la bandiera della lotta contro il terrorismo. Sebbene privato di dignità e libertà, il popolo tunisino ha saputo reagire. Con la rivolta del gennaio 2011 e la messa in fuga del dittatore Ben Ali, la Tunisia ha respirato la libertà: libertà di scegliere, libertà di agire, libertà di parlare, libertà di esprimersi. La Tunisia sta vivendo oggi un processo di transizione democratica attraversato da ombre e inquietudini. Ma, come sostiene questo libro, siamo di fronte al punto di partenza di un processo di democratizzazione che sino a qualche tempo fa sembrava solo un sogno. Resterà la Tunisia un paese aperto e transculturale? Partendo da questo interrogativo lautrice di origine italo-tunisina ripercorre il cammino dellaltro suo paese dallindipendenza ai giorni nostri, mostrandoci i forti legami tra quella terra e lesperienza europea.

Il libro di El Houssi, “Il risveglio della democrazia. La Tunisia dall’indipendenza alla transizione”, (Carocci, 2018) è un’agile storia della Tunisia e della sua transizione alla democrazia, scritto con piglio appassionato e partecipe.

9.19 MB Dimensione del file
9788843070404 ISBN
Il risveglio della democrazia. La Tunisia dallindipendenza alla transizione.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.mgoffice.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Cerca nel catalogo. Scheda libro. Risultati ricerca

avatar
Mattio Mazio

“Il risveglio della democrazia” di Leila El Houssi, recensione libro. La Tunisia dall’indipendenza alla transizione Un libro dalla scrittura piana, chiara, sintetico ma ben documentato. Un’analisi onesta senza che l’autore parteggi in modo evidente, attento a cogliere l’evoluzione della Tunisia nel contesto del Mediterraneo. Per me è stato un testo di verifica che potrei

avatar
Noels Schulzzi

Compra Libro Il risveglio della democrazia. La Tunisia dall'indipendenza alla transizione di Leila El Houssi edito da Carocci nella collana Biblioteca di testi e studi su Librerie Università Cattolica del Sacro Cuore La Tunisia dall’indipendenza alla transizione (Carocci, 2018), è un’agile storia della Tunisia e della sua transizione alla democrazia, scritto con piglio appassionato e partecipe. Il libro ripercorre rapidamente la storia della Tunisia dopo la decolonizzazione, per concentrarsi sulla fase più recente, avviatasi con la fine della dittatura nel 2011.

avatar
Jason Statham

Il risveglio della democrazia. La Tunisia dall'indipendenza alla transizione. Nuova ediz.: Da "democrazia nascente" con il suo primo presidente Habib Bourguiba, la Tunisia è diventata una "democrazia calante" con Zine El Abidine Ben Ali, la cui politica di "cambiamento" e di modernizzazione celava un capillare controllo autoritario e una prassi repressiva, giustificati dietro la bandiera

avatar
Jessica Kolhmann

Il libro di El Houssi, "Il risveglio della democrazia. La Tunisia dall'indipendenza alla transizione", (Carocci, 2018) è un'agile storia della Tunisia e della sua transizione alla democrazia,... "Il risveglio della democrazia" di Leila El Houssi, recensione libro. La Tunisia dall'indipendenza alla transizione Un libro dalla scrittura piana, chiara, sintetico ma ben documentato. Un'analisi onesta senza che l'autore parteggi in modo evidente, attento a cogliere l'evoluzione della Tunisia nel contesto del Mediterraneo. Per me è stato un testo di verifica che potrei ...