Il timore di Dio.pdf

Il timore di Dio

none

Questo saggio può essere considerato come una riflessione sullo sguardo di Dio e su ciò che esso suscita nelluomo. A tale sguardo, per definizione, è impossibile sottrarsi: è una buona notizia o una scoperta inquietante? Ognuno di noi, almeno una volta nella vita, avverte il sentimento della possibile ambiguità di Dio: dietro un volto in apparenza buono e promettente, egli ne cela forse uno preoccupante e minaccioso. Questo sospetto alimenta la paura, perché ci fa sentire nudi ed esposti a un occhio che scruta implacabilmente la nostra inadeguatezza. È così che lesperienza religiosa universale immagina Dio, al modo di un faraone strapotente, nello stesso tempo e senza criteri apprezzabili prodigo di favori e dispensatore di disgrazie. È la religione della paura e dellassoggettamento servile. Gesù dissipa le nebbie di questa ambiguità con uninaudita folgorazione sulla verità di Dio, quella che spesso ci si rassegna a considerare pura illusione: Dio, fin dalla creazione del mondo, e dopo ogni colpa, è passione inestinguibile e tenera cura per luomo. È questa, e solo questa, lintenzione di Dio che il figlio rivela restituendo al desiderio di vivere poveri, ciechi, zoppi, lebbrosi e peccatori. Fino alla misura colma della morte in croce per riscattare dalla loro schiavitù i devoti della religione della paura. Gratuità senza riserve, pura grazia la cui accoglienza è questione di vita o di morte. Nel volto di Gesù locchio di Dio brilla del nitore delle origini, quando il suo sguardo accudiva Adamo.

Il vero timore di Dio si avvicina all'amore. È tale l'esperienza che l'uomo ha della bontà del Signore che il timore lo conduce a una totale fiducia in lui, come dice san Paolo: «Voi non avete ricevuto uno spirito da schiavi per ricadere nella paura ma avete ricevuto uno spirito da figli per mezzo del quale gridiamo: ...

5.11 MB Dimensione del file
9788834317747 ISBN
Gratis PREZZO
Il timore di Dio.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.mgoffice.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il timore di Dio è l'atteggiamento secondo cui il fedele vive costantemente considerandosi sotto lo sguardo del Signore, preoccupato di piacere più a lui che agli ...

avatar
Mattio Mazio

Con questo dono, tuttavia, lo Spirito Santo infonde nell’anima soprattutto il timore filiale, che è sentimento radicato nell’amore verso Dio: l’anima si preoccupa allora di non recare dispiacere a Dio, amato come Padre, di non offenderlo in nulla, di «rimanere» e di crescere nella carità (cfr. Gv 15,4-7). 3.

avatar
Noels Schulzzi

Con questo dono, tuttavia, lo Spirito Santo infonde nell'anima soprattutto il timore filiale, che è sentimento radicato nell'amore verso Dio: l'anima si preoccupa allora di non recare dispiacere a Dio, amato come Padre, di non offenderlo in nulla, di «rimanere» e di crescere nella carità (cfr. Gv 15,4-7). 3.

avatar
Jason Statham

15 dic 2017 ... «In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: Non temere, piccolo gregge» (Lc. 12, 32). Nella Bibbia si parla del «timor di Dio» e del timore degli ...

avatar
Jessica Kolhmann

Il timore di Dio è uno dei sette doni dello Spirito Santo. E’ opportuno subito precisare che dobbiamo cercare di non identificare il termine timore di Dio con paura di Dio. Nel libro dell’Esodo