Indesiderate. Storie di ordinarie discriminazioni di donne e bambini in una società abortista.pdf

Indesiderate. Storie di ordinarie discriminazioni di donne e bambini in una società abortista

Andrea Mazzi

Parlare di aborto imbarazza. Oggi è un tema tabù, un argomento che si evita nelle conversazioni normali, uno di quei temi, come la morte, che è proibito affrontare. Così tutto va avanti come se nulla fosse, come se quasi 100.000 aborti allanno in Italia a norma di legge non fossero un problema. Lautore è entrato in questo mondo sconosciuto, mettendosi a fianco di chi vive il dramma, e ha scoperto labisso che separa la teoria dalla realtà. Un mondo di donne vessate, umiliate e ricattate. Di aiuti solo sulla carta. Di profonde solitudini, di un mare di indifferenza. Pagina dopo pagina questo libro sgretola i luoghi comuni che circondano il tema dellaborto, ci fa divenire consapevoli, ci rende impossibile rimanere indifferenti.

Storie di ordinarie discriminazioni di donne e bambini in una società abortista è un libro scritto da Andrea Mazzi pubblicato da Sempre Editore x Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze.

3.67 MB Dimensione del file
9788889807972 ISBN
Indesiderate. Storie di ordinarie discriminazioni di donne e bambini in una società abortista.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.mgoffice.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Ieri mattina ho ricevuto da una mamma che conosco da tempo questa lettera. Ho scelto di non commentarla, ma vorrei tanto che a farlo fossero la coscienza di ciascuno dei soggetti coinvolti. Noi ... Il paladino degli anti-abortisti sarà ad Ala il 13 marzo in occasione di un convegno, dove presenterà il suo ultimo libro "Indesiderate - Storie di ordinarie discriminazioni di donne e bambini in una società abortista", tratto dai suoi quindici anni di esperienza al fianco di donne in gravidanza in difficoltà.

avatar
Mattio Mazio

"Indesiderate: storie di ordinarie discriminazioni di donne e bambini in una società abortista" , Andrea Mazzi, Associazione Papa Giovanni XXIII (Ed. Sempre, Gen. 2019) Parlare di aborto imbarazza. Oggi è un tema tabù, un argomento che si evita nelle conversazioni normali, uno di quei temi, come la morte, che è proibito affrontare. indesiderate. storie di ordinarie discriminazioni di donne e bambini mazzi andrea, libri di mazzi andrea, comunita' papa giovanni xxiii. novità e promozioni libri.

avatar
Noels Schulzzi

ALA. Arriva ad Ala uno dei paladini della lotta contro l'aborto. Andrea Mazzi, dell'associazione cattolica “Papa Giovanni XXIII”, presenterà martedì prossimo proprio ad Ala il suo libro "Indesiderate - storie di ordinarie discriminazioni di donne e bambini in una società abortista".

avatar
Jason Statham

Storie di ordinarie discriminazioni di donne e bambini in una società abortista Andrea Mazzi Parlare di aborto imbarazza. Oggi è un tema tabù, un argomento che si evita nelle conversazioni normali, uno di quei temi, come la morte, che è proibito affrontare.

avatar
Jessica Kolhmann

Le gravidanze difficili sono quelle che spingono le donne a considerare l’aborto. Vengono anche definite indesiderate, ma l’intento dell’autore è quello di problematizzare questo assunto presentando le storie di numerose donne che superando ogni tipo di difficoltà oggi sono felici di non aver abortito.