La Scuola di Atene di Raffaello.pdf

La Scuola di Atene di Raffaello

Giovanni Reale

In bilico tra analisi iconografica e ricerca filosofica, Giovanni Reale guida il lettore a scoprire La scuola di Atene di Raffaello (1509-1510), contenuta nella Stanza della Segnatura dei Musei Vaticani, e il significato della messe di simboli e riferimenti cifrati che nasconde, offrendo al tempo stesso una godibile introduzione alla filosofia greca: Platone che, al centro dellaffresco, indica la volta celeste e la trascendenza, Aristotele che insiste nel richiamare lambizione filosofica a volgersi allosservazione della natura e alla ricerca empirica

9 dic 2017 ... Illustrazione 1: Raffaello Sanzio. Affresco di Scuola di Atene. Stanza della Segnatura dei Musei del Vaticano. All'estrema sinistra c'è Epicuro, alle ... 11 giu 2020 ... La Scuola di Atene è una delle opere più famose di Raffaello. L'affresco si trova nella Stanza della Segnatura, all'interno dei Palazzi Apostolici ...

7.32 MB Dimensione del file
9788845255595 ISBN
La Scuola di Atene di Raffaello.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.mgoffice.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

17/07/2017

avatar
Mattio Mazio

DESCRIZIONE: La Scuola di Atene è un affresco realizzato tra il 1509 e il 1511 dal pittore rinascimentale italiano Raffaello Sanzio ed è situato nella Stanza della Segnatura, una delle quattro "Stanze Vaticane", poste all'interno dei Palazzi Apostolici. E' una delle opere pittoriche più importanti dei Musei Vaticani. La scuola di Atene fu commissionata a Raffaello da Papa Giulio II. L'artista fu così incaricato di decorare quattro stanze che componevano l'appartamento privato al secondo piano del palazzo pontificio. La storia dell'opera. La prima stanza degli appartamenti vaticani era chiamata della segnatura.

avatar
Noels Schulzzi

Raffaello Sanzio, Scuola di Atene, affresco, 1509-1511, Sala della Segnatura, Musei Vaticani Di questo affresco, e in particolare della questione legata all'inserimento della figura di Eraclito/Michelangelo, si occupa in maniera molto approfondita lo stesso D'Orazio in Raffaello segreto (Sperling & Kupfer), libro che precede il volume ...

avatar
Jason Statham

classicismo più maturo di Raffaello. Giulio II è il committente degli affreschi che decorano le Stanze vaticane tra cui la più nota è la Scuola di Atene. L’argomento dell’affresco è la conoscenza e la verità filosofica ed è popolato con la rappresentazione dei saggi e dei massimi filosofi dell’antichità. La "Scuola di Atene" che Raffaello compose nella sua maturità è espressione di un concetto (la filosofia) e di un'altissima realizzazione pittorica e compositiva. Stupefatta e ammirata, la corte papale riconobbe in quell'affresco il sublimarsi delle virtù cui la tradizione occidentale assegnava il primato.

avatar
Jessica Kolhmann

Solo all'inizio del XVII secolo all'affresco di Raffaello fu attribuito il titolo La Scuola di Atene, tramandato fino ad oggi dagli storici dell'arte e dai divulgatori.