La seconda guerra mondiale nel Mezzogiorno. Resistenze, stragi e memoria.pdf

La seconda guerra mondiale nel Mezzogiorno. Resistenze, stragi e memoria

Giovanni Cerchia

Sfortunatamente, oggi, sabato, gennaio 2021, la descrizione del libro La seconda guerra mondiale nel Mezzogiorno. Resistenze, stragi e memoria non è disponibile su squillogame.it. Ci scusiamo.

Presentazione del volume scritto dal Direttore Scientifico della Fondazione La Seconda guerra mondiale nel Mezzogiorno Resistenze, stragi e memoria di Giovanni Cerchia, Milano, Luni Editrice, 2019 Ne discuterà con l'autore la Professoressa Gabriella Gribaudi Università Federico II di Napoli Introduce Domenico Cerabona Fondazione Giorgio Amendola Nel corso della seconda guerra mondiale gli Alleati presero contatto con tutti i principali movimenti partigiani europei, per armarli, organizzarli e coordinarne le azioni contro le forze naziste. Americani e inglesi crearono strutture segrete, per sostenere la guerriglia e per la raccolta di informazioni, inviando agenti in tutti i territori occupati dai tedeschi.

2.95 MB Dimensione del file
9788879846578 ISBN
La seconda guerra mondiale nel Mezzogiorno. Resistenze, stragi e memoria.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.mgoffice.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Memoranea, il progetto. Il progetto Memoranea Museo Virtuale della Resistenza e della lotta di Liberazione si pone l’obiettivo di contribuire – con un intervento permanente e duraturo - a realizzare pienamente la valorizzazione e la divulgazione della conoscenza e della memoria degli eventi che portarono alla liberazione dal nazi-fascismo e alla nascita della democrazia; inoltre, intende ...

avatar
Mattio Mazio

La ‘liberazione avvolgente’ Nell’immaginario collettivo dell’Italia, la memoria della Seconda guerra mondiale combattuta nel Mezzogiorno si può probabilmente racchiudere in due immagini. La prima è la fotografia scattata da Robert Capa nel corso dell’avanzata alleata in Sicilia (agosto 1943). Vi sono raffigurati un giovane soldato americano e un vecchio contadino siciliano. Come reagì il Mezzogiorno al referendum tra monarchia e repubblica? Quali furono le motivazioni di una e dell'altra fazione? Un'attenta analisi della situazione storico politica ci rivela che tutta la regione del Mezzogiorno fu addirittura un laboratorio anticipatore di fenomeni che segneranno l’intera storia del Paese: le stragi, le deportazioni, le resistenze, la ricostruzione democratica.

avatar
Noels Schulzzi

Mezzogiorno : percorsi della memoria tra guerra e dopoguerra / a cura di Gloria Chianese ; scritti di ... Napoli nella seconda guerra mondiale / Gloria Chianese.

avatar
Jason Statham

La memoria tradita. La seconda guerra mondiale nel Mezzogiorno d'Italia. Ediz. critica è un libro di Cerchia Giovanni pubblicato da Edizioni dell'Orso nella collana '900. Il Novecento, con argomento Guerra mondiale 1939-1945; Italia meridionale-Storia - ISBN: 9788862747165 La Seconda Guerra Mondiale interruppe quella che possiamo considerare come l’«Età d’oro» dell’Eritrea: la vittoria inglese a Cheren, città di vitale importanza strategica, nel 1941, fu il rintocco di una campana a morto per la Colonia, che di lì a poco divenne un protettorato britannico.

avatar
Jessica Kolhmann

Mezzogiorno : percorsi della memoria tra guerra e dopoguerra / a cura di Gloria Chianese ; scritti di ... Napoli nella seconda guerra mondiale / Gloria Chianese.