Senza figli. Una condizione umana.pdf

Senza figli. Una condizione umana

Duccio Demetrio,Francesca Rigotti

Duccio Demetrio (un uomo-non padre) e Francesca Rigotti (una donna-madre) sono accomunati da un “non più” che vale per chi i figli non li ha più presso di sé e per chi di figli non ne ha avuti e non ne potrà-vorrà più avere. Queste due condizioni convergono in un “ senza figli” che è uno dei tratti caratteristici delle società contemporanee e che costituisce l’appassionante tema di riflessione di questo volume. Con intelligenza e senza indicare facili soluzioni, gli autori indagano per la prima volta la condizione umana definita dall’essere “senza figli”, insistendo sulla specificità e anche sul dolore provocato da tale stato, in un momento in cui si parla soltanto di legami non rescissi, di genitorialità permanente, di autonomia mancata.

Con intelligenza e senza indicare facili soluzioni, gli autori indagano per la prima volta la condizione umana definita dall’essere “senza figli”, insistendo sulla specificità e anche sul dolore provocato da tale stato, in un momento in cui si parla soltanto di legami non rescissi, di genitorialità permanente, di autonomia mancata. Senza figli – Una condizione umana Duccio Demetrio (non padre) e Francesca Rigotti (madre) sono accomunati da un “non più” che vale per chi i figli non li ha più presso di sé e per chi di figli non ne ha avuti e non ne potrà o vorrà più avere.

6.73 MB Dimensione del file
9788860304940 ISBN
Gratis PREZZO
Senza figli. Una condizione umana.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.mgoffice.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Una società senza figli è depressa» Redazione 11 febbraio 2015 Chiesa «Se una famiglia generosa di figli viene guardata come se fosse un peso, c’è qualcosa che non va!».

avatar
Mattio Mazio

Duccio Demetrio (un uomo-non padre) e Francesca Rigotti (una donna-madre) sono accomunati da un “non più” che vale per chi i figli non li ha più presso di sé e per chi di figli non ne ha avuti e non ne potrà-vorrà più avere. Queste due condizioni convergono in un “ senza figli” che è uno dei tratti caratteristici delle società contemporanee e che costituisce non credo poi che a livello umano avere figli renda migliore, fintanto che tutto questo immenso amore si riversa appunto sui TUOI figli, poi il resto del mondo può anche arrangiarsi, a quel punto preferisco una persona senza figli che si occupa attivamente degli altri (smettiamola con l’idea che le persone senza figli abbiano una vita fatta solo di sesso e apericena)

avatar
Noels Schulzzi

Compra Senza figli - Una condizione umana. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei

avatar
Jason Statham

Una società senza figli è depressa» Redazione 11 febbraio 2015 Chiesa «Se una famiglia generosa di figli viene guardata come se fosse un peso, c’è qualcosa che non va!». Esponendo i protagonisti alle conseguenze che legano una condizione umana a metà fra il non più e il non ancora, Paolo Di Paolo cerca di dare un senso al venire al mondo di tanti, utilizzando la letteratura per colmare quei vuoti della vita che restano afoni.

avatar
Jessica Kolhmann

Edito da Rezzonico - Redazione: Via Luini 19, 6600 Locarno (Ch)